Home Informazioni pratiche Avion: perché la porta del cockpit rimane aperta durante l’imbarco

Avion: perché la porta del cockpit rimane aperta durante l’imbarco

438
0

Prima del decollo di un aereo di linea, nulla è lasciato al caso, specialmente nella . Anche i dettagli che potrebbero sembrare insignificanti svolgono un ruolo cruciale nella procedura, come la porta della cabina di pilotaggio che rimane aperta durante l'imbarco.

Se siete mai stati a bordo di un aereo di linea durante la procedura di imbarco, avrete notato che la porta della cabina di pilotaggio rimane spalancata per tutta la durata. Vi siete mai chiesti perché tutte le compagnie aeree seguono questa prassi?

Procedimenti nella cabina di pilotaggio durante l'imbarco

Secondo il sito specializzato in aviazione, Simple Flying, le porte del cockpit devono restare aperte a causa del numero di persone che devono entrare ed uscire dalla cabina di pilotaggio prima della partenza. Infatti, molte delle procedure precedenti al decollo si svolgono in questo periodo.

Leggi anche :  Viaggio in Europa: queste 5 destinazioni in Scandinavia sono imperdibili nel 2024

Ad esempio, il copilota deve uscire per effettuare un controllo esterno prima del volo e poi rientrare in cabina di pilotaggio. Inoltre, mantenere la porta aperta permette al capitano di monitorare la procedura di imbarco dal suo posto.

Ma non è solo per questo che la porta della cabina di pilotaggio rimane aperta. Anche altri membri del personale possono accedere a questo spazio prima del decollo dell'aereo. Infatti, i membri del personale di terra devono mantenere un contatto costante con il pilota.

Questo include i tecnici, il personale responsabile del rifornimento di carburante e coloro che si occupano della pulizia e del ristoro dell'aereo. È evidente che la cabina di pilotaggio può essere un luogo molto affollato prima della partenza di un volo.

Il coordinamento tra assistenti di volo e piloti

Oltre al personale di terra, anche gli assistenti di volo devono coordinarsi con i piloti durante la procedura di imbarco, il che implica la necessità di entrare e uscire dal cockpit, motivo per cui la porta rimane aperta.

Leggi anche :  Passeggeri: un'assistente di volo rivela le sue 3 nazionalità preferite

Tra le varie mansioni, gli assistenti di volo devono fornire al pilota l'elenco e il conteggio dei passeggeri a bordo del volo. Tutte queste informazioni sono fornite insieme ai cambiamenti dell'ultimo minuto, come i passeggeri mancanti, gli upgrade, i transiti cancellati, ecc.

Chiusura della porta del cockpit

Una volta completate tutte queste procedure, il pilota ordina la chiusura della porta del cockpit, che rimane generalmente chiusa per tutta la durata del volo.

Si può quindi concludere che nonostante possa sembrare un dettaglio insignificante, la porta aperta della cabina di pilotaggio durante l'imbarco è in realtà un elemento fondamentale di sicurezza e coordinamento nella procedura di volo.

4.3/5 - (6 votes)

Come giovane media indipendente, Aviomedia ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News