Home Notizie Superamento in aereo: la frase magica da pronunciare

Superamento in aereo: la frase magica da pronunciare

506
0

Chi non sogna di salire a bordo di un aereo e sedersi comodamente in un sedile di business class o di prima classe? Anche se questa situazione non è molto comune, i passeggeri desiderosi di ottenere upgrade gratuiti saranno sollevati di sapere che esistono metodi per ottenere posti migliori sull’aereo.

William Hanson, esperto di etichetta e buone maniere, ha svelato la frase disinvolta che i viaggiatori dovrebbero usare al banco del check-in per cercare di ottenere un upgrade gratuito. Scopriamo di cosa si tratta.

Viaggio in aereo: una semplice frase per ottenere un upgrade gratuito

William Hanson ha dichiarato al Sun: “È molto improbabile ottenere un upgrade gratuito. Tuttavia, se un passeggero ci riesce, di solito è perché è successo qualcosa“.

Leggi anche :  Aereo: ecco perché dovresti evitare la doccia il giorno del volo

Ad esempio, la compagnia aerea potrebbe avere sovraffollato un volo e non avere altra scelta che spostare alcuni passeggeri verso sedili più lussuosi.

Se ciò accade, William spiega che solitamente sono i clienti abituali o quelli che viaggiano da soli ad essere promossi.

Per coloro che vogliono comunque tentare la fortuna, William ha la frase perfetta da pronunciare al vostro arrivo al banco del check-in. Dovete semplicemente dire all’impiegato: “Se dovete spostare qualcuno sull’aereo, allora concordo nel passare alla cabina di prima classe“.

Agendo in questo modo, non stai realmente chiedendo di essere promosso. Piuttosto, dai l’impressione “di essere disinteressato e di fare un favore al personale“.

Una hostess offre consigli su come ottenere un upgrade gratuito

I membri del personale di cabina e gli impiegati dell’aeroporto sono noti per offrire upgrade gratuiti a coppie in luna di miele e a persone che festeggiano un anniversario speciale.

Leggi anche :  6 dettagli che assistenti di volo e hostess osservano nei passeggeri

Se questo è il tuo caso, una hostess ti consiglia di “farlo sapere a tutti, dall’arrivo all’aeroporto fino all’imbarco“.

Questo include il banco del check-in, le persone incaricate dei bagagli, gli agenti di sicurezza e, ovviamente, il personale del gate di imbarco.

Per gli altri, lei assicura che “la cosa migliore da fare è aspettare e imbarcarsi con l’ultimo gruppo di viaggiatori“.

Se sei l’ultima persona ad imbarcarti, gli assistenti di volo avranno più tempo per parlare con te e prendersi cura di te.

4.3/5 - (10 votes)

Come giovane media indipendente, Aviomedia ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News